Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

Campionati Italiani Professionisti: c’è l’obbligo di partecipazione
Campionati Italiani Professionisti: c’è l’obbligo di partecipazione Campionati Italiani Professionisti: c’è l’obbligo di partecipazione



Autore

admin

Tags campionati italiani ciclismo ciclismo professionistico FCI Federazione Ciclistica Italiana Lega Ciclismo Lega del Ciclismo Professionistico partecipazione

Autore articolo:

Manca quasi un mese esatto ai Campionati Italiani Professionisti, previsti secondo il nuovo calendario dal 21 al 23 agosto. Un evento innovativo e avvincente, dal sapore internazionale, capace di mettere alla prova i campioni del nostro ciclismo. Nella giornata di venerdì 21 è prevista infatti la cronometro maschile, su un percorso di 38,8 chilometri con partenza da Bassano del Grappa e arrivo a Cittadella (e la salita della Rosina come ostacolo principale). Poi domenica 23 ci sarà invece l’attesissima prova su strada, da Bassano del Grappa a Cittadella con l’ascesa della Rosina da ripetere 11 volte. In tutto saranno 254 km e 2700 metri di dislivello per assegnare la nuova corona tricolore, con un momento di grande pavé, il muro della Tisa a Colceresa, inserito in un percorso che promette di regalare grandi sorprese.

In prossimità dell’evento la Federazione Ciclistica Italiana e la Lega del Ciclismo Professionistico rammentano la partecipazione obbligatoria, salvo giustificati motivi, alla gara più importante e rappresentativa del ciclismo italiano, che può rappresentare anche l’ideale momento di ripartenza dopo i difficili mesi appena trascorsi. Per quanto riguarda la prova contro il tempo, si ricorda che i Gruppi Sportivi aderenti alla Ciclismo Cup, a sostegno della specialità olimpica e mondiale della cronometro, sono obbligate a partecipare con almeno 3 (tre) atleti al Campionato Italiano Crono.

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3