Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

Link Campus University: MBA in Diritto e Management dello Sport
Link Campus University: MBA in Diritto e Management dello Sport Link Campus University: MBA in Diritto e Management dello Sport



Autore

admin

Tags Link Campus University Master Università

Autore articolo:

L’Università degli Studi Link Campus University presenta il Master di primo livello in Diritto e Management dello Sport, un master M.B.A. che prepara figure manageriali in grado di presiedere a tutti gli aspetti della gestione e dell’organizzazione nell’ambito dello sport. In un contesto globale, ove lo sport costituisce non solo un diritto della persona ma anche un fenomeno sociale e soprattutto economico, l’approccio alle dinamiche sportive richiede professionalità in grado di gestire, attraverso competenze altamente qualificate, profili molto disparati: dalla gestione economica e finanziaria agli aspetti di diritto, fino a quelli di sicurezza e di comunicazione.

Clicca qui avere tutte le info necessarie: https://www.unilink.it/didattica/master/mba-in-diritto-e-management-dello-sport

Si intende che l’indotto alimentato dallo sport, l’interesse mediatico che il fenomeno suscita e, più in generale, le sue potenzialità in termini economici elevano l’ambito sportivo a settore d’impresa di notevole importanza. Tale considerazione deve, tuttavia, corredarsi di un’ulteriore osservazione, probabilmente chiara, ma che possiede una premessa in termini formativi non trascurabile: lo sport disvela peculiarità tali che non ne consentono l’assimilazione tout court ad altre aree di business. Ecco perché non risulta sufficiente, agli albori del terzo millennio, una comune preparazione manageriale per gestire il fenomeno sportivo nel suo complesso, ma occorre declinare le tradizionali materie di un master in business administration in termini di sport e di specificità dello stesso: ciò impone di non trascurarne evoluzione storica e valori, funzione sociale ed impatto delle nuove tecnologie. Lungo questo solco, le figure che il master aspira a formare sono: dirigenti di enti e federazioni nazionali e internazionali, manager di associazioni e società sportive, organizzatori di eventi sportivi e gestori di impianti e manager dell’atleta professionista.

I candidati al Master devono essere in possesso di Laurea Triennale (requisito minimo per l’ammissione al Master) o Specialistica, di Laurea Magistrale e/o di Laurea Vecchio Ordinamento, conseguita in una Università degli Studi della Repubblica Italiana o altro Istituto Superiore equiparato, o di altro titolo equivalente conseguito presso altra Università, anche straniera, a condizione che il medesimo sia legalmente riconosciuto in Italia. I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero dovranno essere in possesso della dichiarazione di valore del titolo conseguito, rilasciata dalle competenti rappresentanze diplomatiche o consolari italiane del paese in cui hanno conseguito il titolo.

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3