Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

Danilo Di Luca vince il G.P. Nobili
Danilo Di Luca vince il G.P. Nobili Danilo Di Luca vince il G.P. Nobili



Autore

admin

Tags danilo di luca g.p. nobili rubinetterie

Autore articolo:

Danilo Di Luca sull’arrivo del G.P. Nobili

Sono in 121 i corridori che prendono il via da Suno per il15° Gp Nobili Rubinetterie – 9° Coppa Papà Carlo – 4a Coppa di Stresa. La prima fuga di giornata prende corpo al km 23 con Malori (Lampre), Ermeti (Androni), Donati (Acqua & Sapone), Hulsmans (Farnese), Frapporti (Idea), Suarez (Colombia), Razumov (Itera), Baldo (Atlas Personal). Su di loro si riportano poi Coledan (Colnago) e Kochenkov (Itera): vantaggio massimo di 2’06”. Sulla prima salita dal gruppetto dei fuggitivi si avvantaggiano Donati (Acqua & Sapone) e Kochetkov (Itera) in seguito raggiunti da Ermeti (Androni). Al chilometro 50 il gruppo riprende i fuggitivi ed in contropiede, al primo passaggio sulla salita di Massino Visconti se ne vanno in 21. Grande collaborazione fino al secondo passaggio della stessa salita che porta al comando 4 corridori, Di Luca e Taborre della Acqua&Sapone e gli sloveni Nose (Adria Mobil) e Vrecer (Voralberg). L’azione decisiva a 1 chilometro dalla conclusione con l’attacco di Di Luca che non viene più raggiunto.

Ordine di arrivo:

1. Danilo Di Luca (Acqua&Sapone) km 195,7 in 4.21’45”, media 44,860 kmh
2. Robert Vrecer (Team Voralberg) a 4”
3. Tomasz Nose /Team Adria)
4. Fabio Taborre (Acqua&Sapone)
5. Alexey Lutsenko (Astana Continental) a 45”
6. Alessandro Bisolti (Team Idea)
7. Riccardo Chiarini (Androni Venezuela)
8. Damiano Caruso (Liquigas Cannondale)
9. Franco Pellizotti (Androni Venezuela)
10. Jeffry Romero (Colombia Coldeportes)[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=omUiJo0mwNM&feature=plcp]

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3