Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

Ciclismo Cup: quanti big alla Tre Valli Varesine
Ciclismo Cup: quanti big alla Tre Valli Varesine Ciclismo Cup: quanti big alla Tre Valli Varesine



Autore

admin

Tags ciclismo cup ciclismo professionistico Diretta TV Lega Ciclismo Lega del Ciclismo Professionistico PMG Renzo Oldani SC Alfredo Binda Tre Valli Varesine

Autore articolo:

«Siamo orgogliosi di poter vantare, come mai prima di quest’anno e nelle scorse edizioni, la presenza di tanti campioni del ciclismo mondiale». Renzo Oldani, presidente della “Alfredo Binda”, società ciclistica organizzatrice dell’evento, ha così espresso tutta la sua soddisfazione a pochi giorni dalla partenza della Tre Valli Varesine, che sarà valida come quart’ultima prova della Ciclismo Cup 2019. La grande novità è la presenza del nuovo campione del mondo Mads Pedersen, danese classe 1995, che ha chiuso davanti a tutti il recente mondiale inglese: la Tre Valli ospiterà così per la prima volta il detentore del titolo mondiale.

Alla presentazione della corsa hanno preso parte, insieme a Oldani, il sindaco saronnese Alessandro Fagioli e l’assessore allo Sport Gianpietro Guaglianone, i quali hanno ribadito l’importanza di un evento sportivo di quato calibro che dà visibilità e lustro a tutto il territorio. Tra gli ospiti anche i rappresentanti degli enti collaboratori e degli sponsor, come Massimiliano Martinelli in rappresentanza di Gi Group, Giordano Romano per la Saronno Servizi e Alfredo Demartis, amministratore delegato del Centro Renault Cazzaro Saronno, la società che permetterà lo svolgimento della gara ciclistica nella sua prima versione green, mettendo a disposizione auto elettriche per la giuria, la direzione di gara e i servizi organizzativi, novità assoluta. La Tre Valli sarà infatti il culmine dell’“E-District Mobility Festival”, progetto lanciato da Saronno Servizi e dal Comune e finalizzato a sensibilizzare i cittadini del Saronnese sui grandi temi dell’ecologia, della sostenibilità ambientale e della tutela del territorio.

La Tre Valli sarà un evento sportivo di straordinaria portata che attraversa tutta la provincia di Varese. Sono 14 le formazioni UCI World Tour iscritte alla gara, record assoluto in Italia per una corsa non catalogata ufficialmente come World Tour: tra queste la Trek Segafredo, che vanta Pedersen come punta di diamante del proprio team, la Movistar con Valverde e Carapaz, vincitore del Giro d’Italia, l’Astana e la Groupama, il cui portacolori sarà lo svizzero Stefan Kung, terzo classificato ai mondiali britannici. Tra gli atleti in gara, confermata anche la partecipazione dell’icona italiana Vincenzo Nibali, oltre ai vari Miguel Angel Lopez, Davide Formolo, Filippo Ganna, Mikel Landa e Sonny Colbrelli. Non ci sarà invece il varesino Ivan Villa Santaromita, infortunato. I detentori dei tre grandi giri, Vuelta di Spagna, Tour de France e Giro d’Italia, Egan Bernal, Richard Carapaz e Primoz Roglic, vanno dunque a comporre con Pedersen un quartetto di atleti di enorme prestigio, portando a Saronno il gotha del ciclismo. Ecco tutte le World Tour: Team Ineos, Movistar, Bahrain-Merida, Bora-Hansgrohe, Astana, EF Education First, Trek-Segafredo, Jumbo-Visma, Team Sunweb, UAE-Emirates, Dimension Data, Lotto – Soudal, Ag2r-La Mondiale, Groupama-FDJ. Le squadre Professional invece saranno  Cofidis, Israel Cycling Academy, Caja Rural-Seguros, Gazprom-Rusvelo, Bardiani-Csf, Androni-Sidermec, Neri-Selle Italia, Nippo-Vini Fantini.

Definite anche le novità relative al percorso: i due giri finali di Varese si chiuderanno con un arrivo in salita, la partenza sarà da Piazza Volontari del Sangue a Saronno, mentre il consueto giro d’onore per onorare il “Pedale Saronnese” attraverserà la centralissima Piazza Libertà. La Tre Valli, che partirà alle 12, sarà trasmessa in diretta da Rai 2, con un ampio collegamento pre-gara in onda su Rai Sport. Ben 112 Paesi di cinque diversi continenti collegati, con il supporto di emittenti televisive private e di dirette sui social fornite da PMG Sport, broadcaster ufficiale della Ciclismo Cup, la challenge organizzata dalla Lega del Ciclismo Professionistico.

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3