Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

Campionati Italiani 2019 assegnati al Gs Emilia
Campionati Italiani 2019 assegnati al Gs Emilia Campionati Italiani 2019 assegnati al Gs Emilia



Autore

admin

Tags Adriano Amici campionati italiani Campionato italiano 2019 cronometro Delibera Federazione Ciclistica Italiana Gara in linea GS Emilia Lega Ciclismo Lega del Ciclismo Professionistico Parma Tricolore Tricolore 2019

Autore articolo:

L’organizzazione dei prossimi campionati italiani su strada professionisti è stata assegnata al Gruppo Sportivo Emilia, il quale aveva inoltrato richiesta alla Federazione Ciclistica Italiana e alla Lega Ciclismo Professionistico per conto del “Comitato Promotore Alta Valtaro”.

L’importante evento va dunque ad aggiungersi agli impegni organizzativi dell’ente organizzatore bolognese che, in provincia di Parma, proporrà due giornate di alto livello tecnico agonistico con la prova a cronometro che si correrà giovedì 27 giugno mentre pochi giorni dopo, sabato 29, andrà in scena la gara in linea.

Screenshot 2018-07-01 at 20.37.27

Adriano Amici, presidente del Gruppo Sportivo Emilia: “Siamo particolarmente onorati di questo nuovo impegno e ci apprestiamo a portarlo avanti con l’entusiasmo e la passione di sempre. In primis voglio ringraziare per la fiducia il Comitato Promotore Alta Valtaro che, con i rappresentanti dei comuni di Albareto, Bedonia, Borgo Val di Taro, Compiano e Tornolo, ci ha affidato l’organizzazione di questo importante evento. Siamo chiamati ad un impegno importante in una terra che ama il ciclismo e che tanto ha dato e tanto continua a dare in termini di grandi atleti e passione popolare, una terra che tra l’altro aveva già ospitato il campionato italiano su strada nel 1981 vinto davanti a 50.000 persone da Francesco Moser. Nei prossimi giorni inizieremo i primi sopralluoghi per definire, in accordo con il comitato locale e con il commissario tecnico della nazionale italiana Davide Cassani, i percorsi e i dettagli tecnici delle due gare.”

 

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3