Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

3^ TAPPA GIRO DONNE: LORENA WIEBES VINCE A MODENA
3^ TAPPA GIRO DONNE: LORENA WIEBES VINCE A MODENA 3^ TAPPA GIRO DONNE: LORENA WIEBES VINCE A MODENA



Autore

admin

Tags 2023 giro donne Lorena wibes modena vince

Autore articolo:

La campionessa europea Lorena Wiebes (Sd Worx) vince il primo sprint del Giro Donne 2023 confermandosi la miglior atleta in volata e anche quella dotata del miglior treno in gruppo.

I 118 chilometri da Formigine a Modena sono stati piuttosto nervosi a causa del caldo e di numerosi tentativi di attacco. Questa mattina il castello di Formigine ha fatto da sfondo alla presentazione squadre che è stata accolta da un folto pubblico e dai rappresentanti delle istituzioni quali il sindaco Maria Costi.

Le prime fasi di gara sono state caratterizzati dal tentativo di attacco di quattro atlete che sono transitate in testa testa in occasione dei due passaggi cittadini proprio davanti al castello: Matilde Vitillo (bepink-gold), Iris Monticolo (top girls Fassa Bortolo), Sofia Rodriguez (Bizkaia Durango), Noemi Lucrezia Eremita (GB Junior Team Piemonte) che sono arrivate a guadagnare fino a 1’10”. Il gruppo si è ricompattato in prossimità del Gpm di Marano sul Panaro dove è transitata per prima Fem Van Empel (team Jumbo Visma) seguita da Marta Cavalli (FDJ-Suez).

Dopo lo scollinamento un nuovo tentativo di attacco ha animato la corsa, Giorgia Vettorello (Be Pink Gold), Asia Zontone (Isolmant-Premac-Vittoria) e Alice Palazzi (Top GIrls Fassa Bortolo) sono arrivate a guadagnare fino a 1’25”. Il tentativo delle 3 battistrada è terminato a 11 km dall’arrivo.

Nelle ultime fasi di gara sono entrate in azione le squadre delle velociste quali Uno X, Team Dsm ed Sd Worx. Nell’ultimo chilometro, come comunicato questa mattina, sono stati neutralizzati i tempi per la classifica finale, in modo tale da garantire maggior sicurezza per le atlete in corsa in vista del passaggio stretto posto a circa 800 m dall’arrivo. In volata Lorena Wiebes ha primeggiato anche grazie al prezioso aiuto delle compagne di squadra. Hanno completato il podio Marianne Vos (Team Jumbo Visma) e Chloe Dygert (Canyon Sram). Si tratta della terza vittoria al Giro per la campionessa europea. Nessun cambiamento nella classifica generale.

Le parole della vincitrice Lorena Wiebes (Sd Worx): «Oggi sono felicissima per la vittoria, l’ultima volta che avevo vinto al Giro era stato due anni fa. La squadra ha fatto un lavoro incredibile perché da inizio tappa ha cercato di tenere chiusa la corsa tenendo sotto controllo i vari tentativi di attacco. Barbara Guarischi è stata perfetta perché mi ha portato all’ultima curva nella migliore posizione possibile quello che ho dovuto fare è stato soltanto mettere tutta la forza che avevo negli ultimi 50 m»

Le parole della maglia rosa Annemiek Van Vleuten (Movistar Team): «E’ stato un bel primo giorno in rosa nonostante il grande caldo. Penso che la scelta di neutralizzare l’ultimo chilometro sia stata giusta, la strada si stringeva e la sicurezza delle atlete viene sempre al primo posto. Un arrivo del genere non avrebbe mai potuto influenzare la classifica generale, ma se ci fossimo state tutto sicuramente sarebbe diventato più pericoloso, complimenti all’organizzazione che ha preso la decisione giusta»

Il podio della tappa: 

1.      Lorena Wiebes (Sd Worx)

2.      Marianne Vos (Team Jumbo Visma)

3.      Chloe Dygert (Canyon Sram)

Le maglie: 

–        Maglia rosa- Annemiek Van Vleuten (Movistar Team) 

–        Maglia ciclamino- Annemiek Van Vleuten (Movistar Team)

–        Maglia verde- Marta Cavalli (Fdj-Suez)

–        Maglia bianca- Gaia Realini (Lidl Trek)

–        Maglia azzurra- Elisa Longo Borghini (Lidl Trek)

Per scaricare tutto il materiale della terza tappa quali classifiche, dettagli percorso e foto ufficiali (credit by Massimo Fulgenzi- Sprint Cycling Agency)

https://drive.google.com/drive/folders/1DosRt86zJ8uWChU4ZUo42-awrAx9ICP6?usp=drive_link

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3