LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici su instagram

CAMPIONATI ITALIANI. AUDIENCE E DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE
CAMPIONATI ITALIANI. AUDIENCE E DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE CAMPIONATI ITALIANI. AUDIENCE E DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE



Autore

admin

Categoria

Autore articolo:

Si sono chiusi i Campionati italiani di Ciclismo. Un appuntamento, quello dei Comano Terme, che ha goduto della diretta televisiva per la prova in linea maschile (Rai 2) e quella femminile (Rai Sport). Per le donne si è trattato di una prima volta storica, mai in effetti la rassegna tricolore femminile aveva goduto di questo trattamento. La produzione, curata da Rai, ha registrato inoltre un’altra novità legata alla distribuzione internazionale dell’evento.

A curare questi aspetti è la Lega del Ciclismo professionistico, guidata dal Commissario Straordinario, Cesare Di Cintio, che svela alcuni dati.

“Abbiamo lavorato molto per garantire un’adeguata copertura Media degli appuntamenti trentini. La diretta delle prove su strada e la distribuzione internazionale sono necessari per valorizzare questi appuntamenti. Si tratta di contenuti che meritano di essere raccontati e conosciuti. Inoltre, dal 2024 i Campionati Italiani saranno completamente gestiti da Lega Ciclismo e stiamo già lavorando anche in tal senso”.

Guardando ai numeri: “ La corsa del sabato è stata trasmessa su Rai 2 ed ha fatto registrare un share del 4,05% con 375.000 spettatori medi. Per le donne invece, trasmesse da RaiSport, si è registrato un share del 2,05% con 182.000 spettatori medi”. 

I riscontri a livello internazionale: “Riguardo la LIVE distribution, l’evento è stato trasmesso a livello digitale su Eurosport.com e su D+ in tutti i paesi d’Europa (EU). Su piattaforma GCN+ in 207 paesi a livello mondiale. In Italia anche su canale TV lineare Eurosport (disponibile, su Sky, DAZN e TIM VISION). Insomma una copertura importante che gratifica il lavoro di tutti”.

Esplora altre news