Per il Campionato Italiano c’è la diretta televisiva

Sarà ancora Pmg Sport, società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, a seguire passo dopo passo, in diretta, il Campionato Italiano Assoluto Professionisti che prenderà il via sabato 30 giugno dalle Terme di Darfo Boario.
Un’altra prima volta per Pmg Sport, già titolare dei diritti della Ciclismo Cup, grazie all’accordo con la Lega Ciclismo professionistico, ma che quest’anno ha esordito con la produzione di altri eventi prestigiosi come il Giro Under 23, il Trofeo Binda, da sabato con l’Assoluto Professionisti e dal 6 al 15 luglio con il Giro d’Italia Rosa.

Screenshot 2018-02-12 at 21.08.53

Una nuova sfida che vedrà Pmg Sport impegnata con la sua migliore tecnologia nella produzione della diretta streaming e diretta TV di questo Tricolore 2018 che radunerà in Valcamonica il meglio del ciclismo nazionale, su un percorso davvero nervoso che girerà attorno al muro di Cornaleto (17% di pendenza per 200 mt), tra falsipiani, rettilinei e saliscendi, fino al traguardo di Via De Gasperi a Boario. La prova è valida anche per la Ciclismo Cup 2018, come indicato nel relativo regolamento di questa stagione.

  • La diretta del Campionato Italiano Assoluto Professionisti, grazie alla distribuzione dei diritti di PMG SPORT, verrà trasmessa dalle 14.30 sulle piattaforme web pmgsport.it – repubblica.it – gazzetta.it – corrieredellosport.it – tuttobiciweb.it – direttaciclismo.it – inbici.net – cicloweb.it – cyclingpro.net – mondiali.net – federciclismo.it – ciclismo.sportgo.tv – lapresse.it – tgla7.it – flobikes.com (Stati Uniti e Canada e America Latina, Asia, Australia e U.K) e sulla pagina facebook ufficiale @PMgliveSport, dove sarà possibile rivedere le tappe in differita e “on demand” da qualsiasi dispositivo mobile (pc, tablet, smartphone).

Per la diretta televisiva invece ci saranno Rai Sport a partire dalle 14.30 e Bike Channel in differita dalle 21.15. Con l’impegno, l’investimento e la professionalità di Pmg Sport ancora una volta il grande ciclismo del nostro Paese torna alla ribalta ma con una veste diversa, più moderna, adatta anche alle nuove generazioni che si stanno appassionando sempre di più a questo sport “globale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...