Lega del Ciclismo Professionistico


Lascia un commento

RCS Sport: le wild card per le corse UCI WorldTour 2015

RCS Sport ha ufficializzato oggi le scelte delle wild card delle quattro corse UCI WorldTour da lei organizzate: Giro d’Italia, Tirreno–Adriatico, Milano–Sanremo e Il Lombardia, oltre alle 17 formazioni aventi diritto.
RCS Sport ha voluto dare tale comunicazione, come negli anni scorsi, già nel mese di gennaio, in modo da poter permettere a tutte le squadre di organizzare al meglio la propria stagione agonistica.

Ecco l’elenco delle squadre che parteciperanno alle quattro corse:

UCI WORLDTEAMS – 17 (aventi diritto)

AG2R LA MONDIALE (FRA)
ASTANA PRO TEAM (KAZ)
BMC RACING TEAM (USA)
ETIXX – QUICK STEP (BEL)
FDJ (FRA)
IAM CYCLING (SUI)
LAMPRE – MERIDA (ITA)
LOTTO SOUDAL (BEL)
MOVISTAR TEAM (ESP)
ORICA GREENEDGE (AUS)
TEAM CANNONDALE – GARMIN (USA)
TEAM GIANT – ALPECIN (GER)
TEAM KATUSHA (RUS)
TEAM LOTTO NL – JUMBO (NED)
TEAM SKY (GBR)
TINKOFF – SAXO (RUS)
TREK FACTORY RACING (USA)

UCI PROFESSIONAL CONTINENTAL TEAMS (wild card)

GIRO D’ITALIA (9 – 31 maggio) – 5 wild card (22 squadre da 9 corridori)
ANDRONI GIOCATTOLI (ITA)
BARDIANI CSF (ITA)
CCC SPRANDI POLKOWICE (POL)
NIPPO – VINI FANTINI (ITA)
SOUTHEAST PRO CYCLING TEAM (ITA) (diritto acquisito per aver vinto la Coppa Italia)

TIRRENO – ADRIATICO (11-17 marzo) – 5 wild card (22 squadre da 8 corridori)
BARDIANI CSF (ITA)
BORA – ARGON 18 (GER)
COLOMBIA (COL)
MTN – QHUBEKA (RSA)
TEAM EUROPCAR (FRA)

MILANO – SANREMO (22 marzo) – 8 wild card (25 squadre da 8 corridori)
ANDRONI GIOCATTOLI (ITA)
BARDIANI CSF (ITA)
BORA – ARGON 18 (GER)
CCC SPRANDI POLKOWICE (POL)
COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS (FRA)
COLOMBIA (COL)
MTN – QHUBEKA (RSA)
TEAM NOVO NORDISK (USA)

IL LOMBARDIA (4 ottobre) – 8 wild card (25 squadre da 8 corridori)
ANDRONI GIOCATTOLI (ITA)
BARDIANI CSF (ITA)
BORA – ARGON 18 (GER)
CCC SPRANDI POLKOWICE (POL)
COLOMBIA (COL)
NIPPO – VINI FANTINI (ITA)
SOUTHEAST PRO CYCLING TEAM (ITA)
UNITEDHEALTHCARE PROFESSIONAL CYCLING TEAM (USA)


Lascia un commento

Milano-Sanremo 2014: ordine d’arrivo completo

Ordine d’arrivo completo (guarda il filmato della volata sul sito di Raisport ultimo km Milano Sanremo 2014 oppure sul sito di Gazzetta.it Volata finale Milano Sanremo 2014 )

Pos Nome                  Naz. Team Età* Tempo/ditacco
1 Alexander KRISTOFF NOR KAT 27 6:55:56
2 Fabian CANCELLARA SUI TFR 33 +0
3 Ben SWIFT GBR SKY 27 +0
4 Juan Jose LOBATO DEL VALLE ESP MOV 26 +0
5 Mark CAVENDISH GBR OPQ 29 +0
6 Sonny COLBRELLI ITA BAR 24 +0
7 Zdenek STYBAR CZE OPQ 29 +0
8 Sacha MODOLO ITA LAM 27 +0
9 Gerald CIOLEK GER MTN 28 +0
10 Peter SAGAN SVK CAN 24 +0
11 Ramunas NAVARDAUSKAS LTU GRS 26 +0
12 Salvatore PUCCIO ITA SKY 25 +0
13 Philippe GILBERT BEL BMC 32 +0
14 Sebastian LANGEVELD NED GRS 29 +0
15 Lars Petter NORDHAUG NOR BEL 30 +0
16 Yoann OFFREDO FRA FDJ 28 +0
17 Francisco José VENTOSO ALBERDI ESP MOV 32 +0
18 Daniele BENNATI ITA TCS 34 +0
19 Grégory RAST SUI TFR 34 +0
20 Fabio FELLINE ITA TFR 24 +0
21 Sylvain CHAVANEL FRA IAM 35 +0
22 Davide CIMOLAI ITA LAM 25 +0
23 Jurgen ROELANDTS BEL LTB 29 +0
24 André GREIPEL GER LTB 32 +0
25 Greg VAN AVERMAET BEL BMC 29 +0
26 Alexandre PICHOT FRA EUC 31 +6
27 Fabian WEGMANN GER GRS 34 +7
28 Davide APPOLLONIO ITA ALM 25 +34
29 Edvald BOASSON HAGEN NOR SKY 27 +34
30 Filippo POZZATO ITA LAM 33 +40
31 Thomas LEEZER NED BEL 29 +54
32 Nicki SÖRENSEN DEN TCS 39 +54
33 Luca PAOLINI ITA KAT 37 +1:12
34 Arnaud DEMARE FRA FDJ 23 +1:22
35 Tony GALLOPIN FRA LTB 26 +1:22
36 Mauro FINETTO ITA NRI 29 +1:22
37 Bauke MOLLEMA NED BEL 28 +1:33
38 Martijn MAASKANT NED UHC 31 +1:35
39 John DEGENKOLB GER GIA 25 +1:54
40 Lloyd MONDORY FRA ALM 32 +2:09
41 Maarten TJALLINGII NED BEL 37 +2:38
42 Adam HANSEN AUS LTB 33 +2:38
43 Enrico BATTAGLIN ITA BAR 25 +3:14
44 Vincenzo NIBALI ITA AST 30 +3:15
45 Jan BAKELANTS BEL OPQ 28 +3:15
46 Oscar GATTO ITA CAN 29 +3:15
47 Rinaldo NOCENTINI ITA ALM 37 +3:22
48 Manuel QUINZIATO ITA BMC 35 +3:36
49 Daryl IMPEY RSA OGE 30 +3:50
50 Kristian SBARAGLI ITA MTN 24 +4:10
51 Andriy GRIVKO UKR AST 31 +4:10
52 Yaroslav POPOVYCH UKR TFR 34 +5:08
53 Marc DEMAAR NED UHC 30 +5:08
54 Simon GESCHKE GER GIA 28 +5:08
55 Jack BAUER NZL GRS 29 +5:23
56 Thor HUSHOVD NOR BMC 36 +5:29
57 Robert FöRSTER GER UHC 36 +5:29
58 Dayer Uberney QUINTANA ROJAS COL MOV 22 +5:29
59 Francesco CHICCHI ITA NRI 34 +5:29
60 Mickael DELAGE FRA FDJ 29 +5:34
61 Marco MARCATO ITA CAN 30 +6:03
62 Alessandro DE MARCHI ITA CAN 28 +6:06
63 Franco PELLIZOTTI ITA AND 36 +6:20
64 Manuel BELLETTI ITA AND 29 +6:23
65 Bernhard EISEL AUT SKY 33 +6:23
66 Diego ROSA ITA AND 25 +6:23
67 Cesare BENEDETTI ITA TNE 27 +6:23
68 Heinrich HAUSSLER AUS IAM 30 +6:23
69 Nikolay TRUSOV RUS TCS 29 +6:23
70 Hayden ROULSTON NZL TFR 33 +6:23
71 Nicolas ROCHE IRL TCS 30 +6:23
72 Sébastien HINAULT FRA IAM 40 +7:49
73 Reinardt JANSE VAN RENSBURG RSA GIA 25 +7:49
74 Borut BOZIC SLO AST 34 +7:51
75 Aliaksandr KUCHYNSKI BLR KAT 35 +10:04
76 Pavel BRUTT RUS KAT 32 +10:04
77 Kiel REIJNEN USA UHC 28 +10:04
78 Michael MATTHEWS AUS OGE 24 +10:04
79 Klaas LODEWYCK BEL BMC 26 +10:04
80 Koen DE KORT NED GIA 32 +10:04
81 Robert WAGNER GER BEL 31 +10:04
82 Johan LE BON FRA FDJ 24 +10:04
83 Maximiliano Ariel RICHEZE ARG LAM 31 +10:04
84 Jos VAN EMDEN NED BEL 29 +10:04
85 Matthieu LADAGNOUS FRA FDJ 30 +10:04
86 Dries DEVENYNS BEL GIA 31 +10:04
87 Bob JUNGELS LUX TFR 22 +10:04
88 Jaco VENTER RSA MTN 27 +10:04
89 Svein TUFT CAN OGE 37 +10:04
90 Roy CURVERS NED GIA 35 +11:42
91 Jan BARTA CZE TNE 30 +11:42
92 Marcel SIEBERG GER LTB 32 +11:42
93 Roger KLUGE GER IAM 28 +11:42
94 Luke DURBRIDGE AUS OGE 23 +11:42
95 Yukiya ARASHIRO JPN EUC 30 +11:42
96 Alessandro BAZZANA ITA UHC 30 +11:42
97 Marco COLEDAN ITA BAR 26 +11:42
98 Johan VAN SUMMEREN BEL GRS 33 +11:42
99 Karsten KROON NED TCS 38 +11:42
100 Simon CLARKE AUS OGE 28 +11:42
101 David BOUCHER FRA FDJ 34 +14:33
102 Bartosz HUZARSKI POL TNE 34 +14:33
103 Sylvester SZMYD POL MOV 36 +14:33
104 Merhawi KUDUS GHEBREMEDHIN ERI MTN 20 +14:33
105 Tom Jelte SLAGTER NED GRS 25 +17:59
106 Kenny Robert VAN HUMMEL NED AND 32 +17:59
107 Christopher JUUL JENSEN DEN TCS 25 +17:59
108 Rick FLENS NED BEL 31 +17:59
109 Christopher JONES USA UHC 35 +17:59
110 Rafael ANDRIATO BRA NRI 27 +17:59
111 Laurent DIDIER LUX TFR 30 +17:59
112 Guillaume BONNAFOND FRA ALM 27 +17:59
113 Eugenio ALAFACI ITA TFR 24 +17:59
114 Hugo HOULE CAN ALM 24 +17:59


Lascia un commento

Calendario Italiano 2013: una gara in Italia prima della Sanremo

E’ stato chiesto all’UCI dalla Lega ciclismo lo spostamento al 14 marzo 2013 della gara “Gp Nobili Rubinetteria-Coppa Città di Stresa che era inizialmente in programma il 23 febbraio. Lo spostamento si inserisce in un processo di armonizzazione degli impegni agonistici messo in moto dallo spostamento della Milano Sanremo alla domenica 17 marzo.
Sollecitata da team e corridori, la nuova data  permettera alle squadre interessate  di cimentarsi in una gara in Italia nel periodo tra la fine della Tirreno Adriatico, il 12 marzo e la Milano Sanremo del 17 marzo.

 


Lascia un commento

RCS: in un comunicato le ragioni dello spostamento di Sanremo & Lombardia

Ieri l’Unione Ciclistica Internazionale ha approvato e ufficializzato lo spostamento di data e di giorno delle due nostre classiche “monumento”. Oggi vi spieghiamo il perché della nostra richiesta. Premettendo che le grandi classiche di ciclismo si svolgono tutte di domenica (Parigi-Roubaix, Giro delle Fiandre, Amstel Gold Race, Liegi – Bastogne – Liegi) la nostra scelta è stata dettata fondamentalmente da tre situazioni che pensiamo possano apportare solo miglioramenti:
1) Maggiore sicurezza per la corsa: la domenica è una giornata, sulle strade italiane, con meno traffico rispetto al sabato. Questo creerebbe meno disagi sia allo svolgimento della gara che alla popolazione.
2) Maggiore visibilità televisiva globale: la domenica è il giorno dello sport. Crediamo che in una visione mondiale, Milano – Sanremo e Il Lombardia, che sono gare di livello internazionale, possano essere maggiormente seguite e apprezzate anche attraverso le televisioni di tutto il mondo che le trasmettono. Qualcuno è preoccupato della concomitanza con gli altri eventi sportivi. Noi crediamo nella forza del ciclismo e nel prestigio delle nostre corse monumento e questo non ci fa temere nessuna concorrenza.
3) Vorremo proporre, dal 2014, delle manifestazioni amatoriali legate alle due gare. L’idea sarebbe di organizzarle nella zona delle due città di arrivo e crediamo che la domenica possa essere la giornata perfetta per realizzare questo progetto.
Fabian Cancellara attraverso twitter ha espresso la sua preoccupazione per l’aumento dei giorni (4) di “inattività agonistica” tra la Tirreno – Adriatico e la Milano – Sanremo. Anche noi ci siamo posti lo stesso problema. Mauro Vegni e la sua squadra sono già al lavoro per trovare una soluzione adeguata per poter correre anche il giovedì o il venerdì.
comunicato stampa
in english

Yesterday the UCI approved and announced the change on date of our two monumental classics: Milan-Sanremo and Il Lombardia.
Today we want to explain why we asked to move the races to Sunday.All the major cycling classics including the Tour of Flanders, Paris-Roubaix, Amstel Gold Race and Liege-Bastogne-Liege are all held on Sunday and our decision was based on three fundamental aspects:Increased road safety. There is less traffic on Italian roads on Sundays and so there will be a lower risk of problems and less disruption for local residents along the route.Better global television coverage. Sunday is traditionally a day of sport and Milan-Sanremo and Il Lombardia are watched on television all over the world. Some people have suggested there are a lot of other sporting events on Sundays. That’s true but we believe cycling has a huge appeal and so we’re not worried about competition from other sports.Starting from 2014, we want to offer cycling fans a chance to ride events linked to the two races. The idea is to organise them in the cities that host the race finishes and we believe Sunday is the perfect day to hold these events.We saw that Fabian Cancellara said in a Tweet that he was worried about not racing for four days between Tirreno-Adriatico and Milan-Sanremo. We had already considered the problem and Mauro Vegni and his team is already working on a situation to find a solution so that there is a race on either Thursday or Friday.


Lascia un commento

Calendario 2013: la Milano-Sanremo e Il Lombardia si spostano alla domenica

Con un comunicato di poche righe l’UCI ha ufficializzato ieri  il cambio di data nel 2013 delle due storiche manifestazioni del calendario italiano.

Change of dates in 2013 for Milano-Sanremo and Il Lombardia

Date:28.11.2012

The UCI has announced that the Professional Cycling Council (PCC) has accepted the request filed by RCS to modify the dates of the Milano-Sanremo and Il Lombardia events in 2013.

The two races will both take place on a Sunday, the dates are as follows:  March 17th for Milano-Sanremo and October 6th  for Il Lombardia (with the presentation of the Giro d’Italia which will be organized on the following day, Monday October 7th).

UCI Communication Service