Lega del Ciclismo Professionistico


Lascia un commento

Premi CONI: Il 15 dicembre cerimonia di consegna dei Collari d’Oro e delle Stelle al Merito Sportivo con il Premier Renzi. Per il ciclismo il premio verrà assegnato a Vincenzo Nibali, vincitore del Tour de France 2014. Diretta tv su Rai 2 e RaiSport 1 dalle 11

Lunedì 15 dicembre, con inizio alle ore 11, si svolgerà la cerimonia di consegna dei Collari d’Oro, della Stella D’Oro al Merito Sportivo e di quella d’Argento, per atleti, uomini  e donne di sport e società, che si sono particolarmente distinti nel corso del 2014 e della loro carriera. La premiazione, che avrà luogo nel Salone d’Onore del CONI, sarà effettuata dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi.

Per il Ciclismo Vincenzo Nibali, vincitore del Tour de France 2014, sarà insignito del collare d’oro, mentre  un premio alla memoria sarà assegnato ad Alfredo Martini. Tra le società riconoscimento alla U.C. Trevigiani asd.

La cerimonia verrà trasmessa in diretta su Rai2 e su RaiSport1.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali

Questo l’elenco degli insigniti, che comprende 18 atleti, 7 uomini di sport, 21 tra società e gruppi sportivi militari e un Comitato Regionale.

COLLARE D’ORO AL MERITO SPORTIVO

ATLETI

Ciclismo
Vincenzo Nibali
Vincitore del Tour de France 2014

Pugilato
Giacobbe Fragomeni
Campione Mondiale 2012 – WBC Pesi Massimi Leggeri

Clemente Russo
Campione Mondiale 2013 – Dilettanti 91 Kg

Scherma
Arianna Errigo
Campionessa Mondiale 2014 – Fioretto Individuale

Rossella Fiamingo
Campionessa Mondiale 2014 – Spada Individuale

Sport Del Ghiaccio
Anna Cappellini
Campionessa Mondiale 2014 – Danza su Ghiaccio

Luca Lanotte
Campione Mondiale 2014 – Danza su Ghiaccio

Tennis
Roberta Vinci
Vincitrice del Grand Slam Wimbledon 2014 – Doppio
Vincitrice della Fed Cup 2013

Flavia Pennetta
Vincitrice della Fed Cup 2013

Francesca Schiavone
Vincitrice della Fed Cup 2013

COLLARE D’ORO AL MERITO SPORTIVO

Tiro a Segno
Petra Zublasing
Campionessa Mondiale 2014 – Carabina 10 Metri

Tiro a Volo
Giovanni Pellielo
Campione Mondiale 2013 – Fossa Olimpica Individuale

Jessica Rossi
Campionessa Olimpica 2012 – Campionessa Mondiale 2013 Fossa Olimpica Individuale

Sport Paralimpici
Assunta Legnante
Campionessa Paralimpica 2012
Atletica Leggera – Lancio del Peso

Hockey e Pattinaggio
Silvia Marangoni
Vincitrice di 10 Titoli Mondiali tra il 2002 e il 2013
Pattinaggio Artistico In Line

Motociclismo
Antonio Cairoli
Campione Mondiale 2014 – Motocross

Kiara Fontanesi
Campionessa Mondiale 2014 – Motocross

Motonautica
Alex Carella
Vincitore di 3 Titoli Mondiali 2011-2012-2013 – Formula 1

COLLARE D’ORO AL MERITO SPORTIVO

UOMINI DI SPORT
Luca Cordero di Montezemolo
Giacomo Agostini
Alfredo Martini “Alla Memoria”

STELLA D’ORO AL MERITO SPORTIVO
Pier Luigi Marzorati
Gugliemo Moretti
Bruno Pizzul
Tito Stagno

COLLARE D’ORO AL MERITO SPORTIVO

SOCIETÀ – 2012
Tiro a Segno Nazionale Sezione di Parma A.S.D.
Società Dilettantistica Ginnastica “Francesco Petrarca” 1877
Fratellanza Ginnastica Savonese A.S.D.
Società Canottieri Lario “Giuseppe Sinigaglia” A.S.D.
Società Canottieri Lecco A.S.D.

SOCIETÀ – 2013
Tiro a Segno Nazionale Sezione di Bari A.S.D.
Società Ginnastica Fortitudo A.S.D.
Società Canottieri Milano A.S.D.
Unione Ciclisti Trevigiani A.S.D.
Fanfulla 1874 A.S.D. di Ginnastica e Scherma

SOCIETÀ E GRUPPI SPORTIVI MILITARI – 2014
Circolo Canottieri Napoli A.S.D.
Club Scherma Jesi
Gruppi Sportivi Fiamme Gialle
Centro Sportivo Carabinieri
Gruppi Sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro
Centro Sportivo Esercito

STELLA D’ORO AL MERITO SPORTIVO

GRUPPI SPORTIVI MILITARI – 2014
Gruppo Sportivo Forestale
Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre – Polizia Penitenziaria
Gruppo Sportivo Marina Militare
Centro Sportivo Aeronautica Militare

STELLA D’ARGENTO AL MERITO SPORTIVO

GRUPPI SPORTIVI MILITARI – 2014
Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco – Fiamme Rosse

PREMIO AL VINCITORE DEL TROFEO CONI 2014
Comitato Regionale Lazio


Lascia un commento

Lettera del Presidente di Lega Vincenzo Scotti al Presidente CONI Giovanni Malagò: cambiamo in fretta la Legge 91 sul professionismo o per le nostre società non ci sarà futuro

Riportiamo di seguito il testo integrale della lettera che il presidente della Lega del Ciclismo Vincenzo Scotti ha inviato ieri al Presidente del CONI Giovanni Malagò riguardante la revisione della legge 91 del 1981 sul professionismo sportivo.

E’ un’iniziativa  che serve a trasmettere il forte disagio del mondo professionistico italiano che ha bisogno di soluzioni immediate, le quali sono sicuramente alla portata, visto il testo predisposto dal Gruppo di lavoro del CONI sulla riforma della legge sul professionismo che ha messo assieme le proposte di tutti gli sport trovando convergenze importanti.

L’obiettivo della proposta di legge, che il CONI ha la facoltà di proporre al Parlamento, è quello di modernizzare e aggiornare la normativa, in maniera pragmatica e con interventi che non stravolgano l’impianto generale della legge, in modo che possa rispondere adeguatamente alle esigenze dello sport professionistico attuale.

Maggiore apertura internazionale, diminuzione dei costi del lavoro per le società italiane anche grazie alla possibilità di contratti di formazione e apprendistato, migliore gestione dei contributi previdenziali e dell’accesso pensionistico per gli atleti sono alcuni dei punti cardine del testo.

Questi interventi potranno essere di sicuro ausilio nell’arginare la fuga all’estero o la sparizione delle nostre società sportive che già oggi sono ridotte ai minimi storici. Solo con la presenza di società italiane e operanti in Italia possiamo ricercare e dare un futuro ai nostri giovani talenti

Leggi la lettera Comunicazione Prof. Scotti – Pres. Malagò 15 luglio 2014


Lascia un commento

Assemblea Lega: serve una svolta per garantire il futuro al nostro movimento. Riforma UCI, comunicazione e futuro i tre argomenti chiave discussi

Milano, 4 aprile 2014

L’annuale assemblea della Lega del Ciclismo Professionistico si è svolta oggi presso la sede del CONI Lombardia, in Via Piranesi a Milano.

Il presidente Vincenzo Scotti, i Vice Presidenti Enzo Ghigo e Michele Gamba con i consiglieri Amedeo Colombo, Stefano Feltrin, Mauro Vegni e il segretario Stefano Piccolo hanno condotto la parte degli adempimenti formali con la presenza del presidente federale Renato Di Rocco e del segretario generale FCI Maria Cristina Gabriotti.
Presente pure l’avv. Federico Scaglia, segretario ACCPI, Franco Costantino, presidente AOCC (Associazione Organizzatori) unitamente ai responsabili di molte società organizzatrici.
L’introduzione è stata del presidente Vincenzo Scotti con il supporto del vice presidente Enzo Ghigo, di Mauro Vegni e di Stefano Piccolo.

Assemblea Lega 2014L’assemblea ha provveduto altresì all’elezione del rappresentante dei gruppi sportivi in ambito C.D. LCP per sostituire il dimissionario Alberto Volpi. E’ stato eletto, all’unanimità Davide Goetz, presidente dell’Assogruppi, l’Associazione che riunisce i direttori sportivi italiani.
E’ stata approvata la relazione del Consiglio Direttivo e il bilancio illustrato da Elio Ghitti.
Gradito il saluto del presidente regionale CONI Pierluigi Marzorati, sempre molto vicino al ciclismo.

Subito nel pomeriggio è stato iniziato un ampio dibattito con interventi del presidente Di Rocco, di Vegni – a varie riprese -,  Bruno Reverberi, Claudio Corti, Giovanni Fontanini, Gianni Savio, Franco Costantino, Ruggero Cazzaniga, presidente STF e il neo-eletto nel C.D. L.C.P. Davide Goetz che hanno toccato, dai diversi angoli di visualizzazione, molti dei problemi del ciclismo professionistico attuale nell’intento di contribuire a un miglioramento delle attuali condizioni.

Opinioni, considerazioni, proposte che verranno tenute in considerazione e vagliate in prospettiva futura.

 

 

 


Lascia un commento

CONI: cambiano le Commissioni e il Procuratore Antidoping

Si é tenuta ieri mattina al Foro Italico la 1013ª riunione della Giunta Nazionale CONI.Nel corso della riunione sono state approvate le nuove commissioni relative alle Norme Sportive Antidoping. Il Presidente CONI ha ringraziato Torri, Plotino e Cono Federico per l’attività svolta in questi anni al servizio del CONI. Il Tribunale Nazionale Antidoping è stato diviso in due sezioni: la prima con Presidente Roberto Giovagnoli e vice Luca Fiormonte che avrà competenza su tutti gli atleti non inseriti negli RTP internazionali e sui non tesserati; la seconda con Presidente Luigi Fumagalli e vice Carlo Longari che avrà competenza sugli atleti inseriti negli RTP internazionali e sul secondo grado delle sentenze della prima sezione. Il nuovo Procuratore Antidoping è Tammaro Maiello che avrà come vice Mario Vigna.


Lascia un commento

Lutto: lo sport perde Marcello Faina, Direttore del Dipartimento di Scienza dello Sport al CONI e presidente della Commissione Medica dell’UCI

LUTTO: Commozione e cordoglio per
l’improvvisa scomparsa del Dott. Marcello Faina


 Con grande tristezza diamo la notizia dell’improvvisa scomparsa nel corso della notte del Dott. Marcello Faina. Nato ad Ascoli Piceno il 9 settembre 1950, Faina si era laureato in medicina e chirurgia all’Universitò La Sapienza di Roma con la tesi sulla Valutazione Funzionale degli sport ad impegno aerobico-anaerobico alternato. Nel 1980 si è specializzato in Medicina dello Sport e in seguito in Tisiologia e malattie dell’apparato respiratorio all’Università di Pavia. Fu presto impegnato nell’Istituto di Scienza dello Sport del CONI e ha seguito con particolare interesse il ciclismo diventando dal 1980 il segretario della Commissione Medica federale. Attualmente era il presidente della Commissione Medica dell’UCI.