Resizing LCP

Lega Ciclismo Professionistico utilizza cookie e tecnologie simili per analizzare come i visitatori utilizzano il nostro sito Web, per consentire la condivisione di contenuti sui social media e per adattare i contenuti e gli annunci pubblicitari del sito alle vostre preferenze. Tali cookie vengono inseriti anche da terze parti. Facendo clic su "Accetta" accetti questo. Consulta le nostre impostazioni dei cookie per una descrizione dei cookie per i quali chiediamo il tuo permesso.

Seguici sui social

È l’ora del Giro di Sicilia: la guida completa
È l’ora del Giro di Sicilia: la guida completa È l’ora del Giro di Sicilia: la guida completa



Autore

admin

Tags ciclismo ciclismo cup ciclismo cup 2019 ciclismo professionistico Giro di Sicilia Lega Ciclismo Lega del Ciclismo Professionistico rcs RCS sport Sicilia

Autore articolo:

Si parte. La Sicilia torna in sella. Dopo 42 anni riecco il Giro di Sicilia, dal 3 al 6 aprile, con quattro tappe per un totale di 708 chilometri, che toccheranno le province di Messina, Caltanissetta, Ragusa, Catania, Palermo. Il nuovo appuntamento italiano sarà valido come quarta prova della Ciclismo Cup 2019. Si comincia oggi lungo il tragitto Catania-Milazzo, poi Capo d’Orlando-Palermo, quindi Caltanissetta-Ragusa e, infine, Giardini Naxos-Etna (Nicolosi). Non è tutto: grazie all’accordo triennale tra la Regione siciliana e Rcs Sport oltre a Il Giro di Sicilia, l’isola ospiterà anche tre tappe del Giro d’Italia nel 2020 e la Grande Partenza della Corsa Rosa nel 2021. Oggi, dunque, la prima tappa, Catania-Milazzo, 165 chilometri, quasi sempre pianeggianti a esclusione della scalata di Colle San Rizzo dopo Messina. Prima parte lungo la costa con lievi saliscendi e il breve intermezzo in salita a Taormina. Gpm a Colle San Rizzo dopo Messina e quindi avvicinamento pianeggiante su strade larghe fino agli ultimi 10 chilometri interamente nella penisola di Milazzo.

IL GIRO di SICILIA
classe: 2.1Catania (CT)/ITA Etna (CT)-ITA
da: mercoledì 03 Aprile 2019a: sabato 6 Aprile 2019
Organizzazione: RCS Sport SpA
Direttore Generale:  VEGNI Mauro
Direzione: ALLOCCHIO Stefano – BABINI Raffaele
GUIDA TECNICA
* Clicca qui per tutti i dettagli sulla corsa *Tracce GPS (N.D.)
Approvata il : 25/03/2019–Rappresentante C.T. : Angelo Laverda

Presentate oggi ufficialmente le maglie e il trofeo. Le maglie, disegnate e realizzate da Ale’ e facenti parte della linea PRR, il top di gamma dell’azienda veronese, sono: Maglia Rossa e Gialla, leader della classifica generale, sponsorizzata dalla Regione Siciliana, che gioca con i colori della Sicilia, alternando rosso e giallo in un susseguirsi di geometrie astratte; Maglia Arancione, leader della classifica a punti, sponsorizzata da NamedSport, che riprende i motivi grafici mantenendo le nuance del frutto simbolo della Sicilia e dello sponsor al quale è intitolata; Maglia Verde Pistacchio, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Cantine Cellario, che richiama le tonalità della terra, delle vigne e del celeberrimo frutto secco siciliano; Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata dall’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo – citiesbreak.com. Il Trofeo destinato al vincitore de Il Giro di Sicilia Open Fiber rappresenta il simbolo per eccellenza della Regione Siciliana, la Trinacria, in una forma stilizzata.

Annunciati inoltre oggi i partenti della corsa, che vedrà al via squadre ricche di corridori giovani ed interessanti nonché di veterani. Oltre a 7 squadre italiane, anche 11 formazioni straniere. Questa la lista delle 18 squadre di 7 corridori ciascuna, con i principali partenti: UAE TEAM EMIRATES (UAE) – Petilli, Polanc; AMORE & VITA – PRODIR (LAT) – Tizza, Ficara; ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC (ITA) – Masnada, Belletti; BARDIANI CSF (ITA) – Senni, Albanese; COLDEPORTES BICICLETAS STRONGMAN (COL) – Cañaveral, Estrada; D’AMICO UM TOOLS (ITA) – Mosca, Martinelli; DELKO MARSEILLE PROVENCE (FRA) – Navardauskas, Finetto; GAZPROM – RUSVELO (RUS) – Porsev, Rovny; GIOTTI VICTORIA (ROU) – Onesti, Zurlo; ISRAEL CYCLING ACADEMY (ISR) – Sbaragli, Badilatti; KOMETA CYCLING TEAM (ESP) – Lopez, Sevilla; NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM (ITA) – Visconti, Velasco; NIPPO – VINI FANTINI – FAIZANE’ (ITA) – Zaccanti, Nakane; RALLY UHC CYCLING (USA) – McNulty, Tuft; RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM (DEN) – Eriksson, Quaade; SANGEMINI – TREVIGIANI – MG.K VIS (ITA) – Totò, Puccioni; TEAM COLPACK (ITA) – Baccio, Bagioli; WANTY – GOBERT CYCLING TEAM (BEL) – Martin, De Clercq.

Esplora altre news

Game 3 of 3

Dislike
Frans Hals

Koos Breukel

Jan van Scorel

Guido van der Werve

Maerten van Heemskerck

Drag & drop if you like

or dislike it

Go on! Drag me around!

Are you sure?!

I don't like him aswell

He doesn't like you I'm afraid

Meet at Frans Hals!

Game 1 of 3

lock
lock

Game 2 of 3