Mohoric re di Sanremo: rivivi le immagini più belle

La 113^ Milano-Sanremo premia il coraggio di Matej Mohoric che, dopo essersi lanciato all’attacco lungo la discesa del Poggio, è riuscito a difendere il vantaggio ottenuto fino al traguardo di Via Roma dove ha preceduto di 2″ Anthony Turgis e Mathieu Van der Poel. E’ stata una Classicissima emozionante con la selezione nel gruppo di testa avvenuta già sulle rampe della Cipressa a causa del ritmo imposto dalla UAE Team Emirates. All’imbocco del Poggio venivano ripresi Samuele Rivi e Alessandro Tonelli, i due reduci della fuga di otto attaccanti partita a inizio corsa, e iniziavano gli attacchi tra i favoriti con Tadej Pogacar e Wout Van Aert particolarmente attivi, marcati da Søren Kragh Andersen e Mathieu Van der Poel. Mohoric scollinava in quinta posizione il Poggio e si lanciava a capofitto in discesa rischiando il tutto per tutto, un’azione premiata in Via Roma dove veniva celebrata la prima vittoria slovena nelle 113 edizioni della Classicissima.

Il vincitore Matej Mohoric, ha dichiarato in conferenza stampa: “Avevamo un piano fin da questo inverno, attaccare sulla discesa del Poggio che, in quanto molto tecnica, mi si addice e quindi abbiamo deciso di usare un reggisella sperimentato nella mountain bike ma molto più leggero. Era un’idea che mi intrigava molto ma che prima volevo provare in allenamento ed ero sopreso di quanto andassi forte. Purtroppo nell’avvicinamento alla Classicissima c’è stata la caduta delle Strade Bianche nella quale sono stato coinvolto con Julian Alaphilippe e a seguito della quale ho riportato problemi al ginocchio con un legamento infiammato. Non ho voluto abbattermi e ho iniziato ad allenarmi anche pensando che altri corridori in queste settimane non sono stati bene. In discesa ero molto concentrato e, seppur rischiando di cadere due volte, sono riuscito a controllare la bici spingendo al massimo fino all’arrivo. Tutto ha funzionato alla perfezione.” 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...