Alla Milano-Torino sfreccia Cavendish

Mark Cavendish (Quick Step-Alpha Vinyl Team) ha vinto in volata l’edizione numero 103 della Milano-Torino sul traguardo di Rivoli, precedendo all’arrivo Nacer Bouhanni (Team Arkea-Samsic) e Alexander Kristoff (Intermarchè-Wanty-Gobert Matériaux). Per il corridore britannico si tratta del 159° successo da professionista: è lui il più vincente in attività. La corsa era valida come seconda prova stagionale della Ciclismo Cup 2022.

RISULTATO FINALE
1 – Mark Cavendish (Quick Step-Alpha Vinyl Team) 199 km in 4h31’22” alla media di 44.000km/h
2 – Nacer Bouhanni (Team Arkea-Samsic) s.t.
3 – Alexander Kristoff (Intermarchè-Wanty-Gobert Matériaux) s.t.

Il vincitore Mark Cavendish ha dichiarato subito dopo il traguardo: “Sono particolarmente felice, siamo stati perfetti, senza alcun timore. E’ incredibile con che bravura mi hanno portato a fare lo sprint. Ho già vinto la Milano-Sanremo, adesso ho vinto la Milano-Torino, vincere mi piace sempre. Non è sempre una gara per gli sprinter quindi sono felice di aver messo il mio nome nel palmares accanto a dei grandi scalatori! Tutto molto bello”.

Adesso tutti gli sguardi si spostano sulla Milano-Sanremo numero 113, in programma sabato: percorso classico, 293 km con il Turchino, i Capi, la Cipressa e il Poggio prima del gran finale in Via Roma. Ultimo vincitore il belga Stuyven, nel 2021. Ultimo vincitore italiano, Nibali nel 2018. In tutto 61 successi stranieri e 51 nostrani dal 1909, con il primo successo di Luigi Ganna. Storica partenza, per la prima volta, dal Vigorelli di Milano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...