Iniziato il countdown verso il 59° Trofeo Laigueglia

A meno di tre settimane dall’appuntamento con il 2 marzo, il Trofeo Laigueglia sta prendendo forma definitivamente in vista di quella che sarà un’edizione che fin d’ora si annuncia di alto livello. Saranno 25 le squadre che parteciperanno alla gara di apertura del calendario internazionale e proprio in questi giorni il Comune di Laigueglia, insieme al Gruppo Sportivo Emilia organizzatore tecnico dell’evento, sta sciogliendo le ultime riserve per completare l’elenco definitivo delle formazioni, tra le quali spiccano 8 squadre World Team, che saranno annunciate nei prossimi giorni.

Il percorso ricalca quello delle ultime edizioni. Dopo il via ufficioso la carovana raggiungerà le località di Albenga, Alassio e Ceriale per poi affrontare la prima asperità della giornata: quella di Onzo, preludio ad una parte di gara particolarmente interessante. Dopo aver toccato Ortovero e Villanova d’Albenga i corridori si dirigeranno verso il primo Gran Premio della Montagna della giornata, quello di Cima Paravenna, salita storica del Trofeo.

Dopo un primo passaggio in zona traguardo, a circa metà gara, si entrerà nel vivo con il Capo Mele e il Testico per poi entrare nel circuito conclusivo di 12,6 chilometri con le asperità di Capo Mele e Colla Micheri che sarà affrontato come nelle ultime edizioni per quattro volte prima dell’arrivo.

Anche quest’anno la corsa godrà di un’ampia copertura televisiva, Rai Sport infatti trasmetterà in diretta le fasi finali della corsa vinta lo scorso anno dall’olandese Bauke Mollema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...