10 maggio 1931-2021: 90 anni di maglia rosa

Oggi in occasione della terza tappa del 104° Giro d’Italia, da Biella a Canale d’Alba, si celebrano i 90 anni della Maglia Rosa, indossata per la prima volta da Learco Guerra il 10 maggio del 1931. La Locomotiva Umana riuscì nell’impresa di sconfiggere l’imbattibile Alfredo Binda nella volata che aprì il Giro d’Italia di quell’anno a Mantova.

Il 9 maggio del 1931, il direttore della Gazzetta dello Sport Armando Cougnet presentò ufficialmente la maglia rosa come nuovo simbolo che avrebbe contraddistinto il leader della classifica generale, sulla falsariga di quanto avveniva già da più di un decennio in Francia con il Tour. Il colore era appunto rosa, riprendendo la sfumatura del quotidiano sportivo. Per l’occasione, quest’anno RCS Sport ha promosso il Manifesto del Giro d’Italia 2021, realizzato dall’artista italiano TVBOY, in occasione del contest lanciato ad hoc: nel Manifesto sono presenti i 4 finalisti tra le Maglie Rosa più amate: Coppi, Merckx, Pantani e Contador.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...