Addio a Mauro Battaglini: il cordoglio della Lega Ciclismo

Mauro Battaglini si è spento nella notte all’ospedale di Pavia dopo una lunga malattia. Aveva 70 anni, era uno dei personaggi più apprezzati del ciclismo italiano. Originario di Pietrasanta (Lucca), ma cresciuto nei dintorni di Montecatini (Pistoia), aveva ricoperto il ruolo di procuratore (soprattutto di Cipollini), manager, direttore sportivo e segretario dell’ACCPI. Diresse anche la Metauro Mobili Pinarello (1982-84), la Vini Ricordi (1985-86), la Pepsi-Cola (1987), la Polli Mobilxport Fanini (1989) e la Batik-Del Monte (1997). Per l’ultimo saluto la camera ardente è stata allestita presso la Sala del Commiato della Siof, a Vigevano, mentre i funerali si terranno lunedì 7 settembre alle 10.30 nella chiesa della Madonna Pellegrina, sempre a Vigevano.

La Lega del Ciclismo Professionistico esprime il proprio cordoglio e porge le più sentite condoglianze alla moglie Pinuccia, al figlio Gianluca e a tutta la famiglia attraverso il consiglio direttivo e tutto il suo personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...