Convegno Giudici di Gara Abruzzo: ruolo e futuro di Radio Informazioni

Il prestigio e il ruolo di Radio Informazioni, pietra miliare nel mondo delle corse ciclistiche professionistiche. Con uno sguardo rivolto verso il futuro, per provare a inserire questa realtà affermata in un contesto regolamentato e ancora più professionale, sempre in sinergia con la Federazione Ciclistica Italiana. È stato questo uno dei temi principali emersi sabato 8 febbraio ad Avezzano (AQ), durante l’annuale Convegno Tecnico Regionale dei Giudici di Gara abruzzesi, evento raccontato dalla giornalista Tina Ruggeri attraverso la testata www.ciclismoweb.net.

Nel corso dell’evento, l’avvocato Fabiana Contestabile, presidente della commissione dei commissari di gara dell’Abruzzo, ha espresso la necessità di mettere dei punti fermi sulla preziosa attività svolta da Radio Informazioni, il servizio offerto in corsa dalla Lega del Ciclismo Professionistico su tutto il territorio nazionale. Il prossimo passo sarà quello di delineare una regolamentazione chiara, anche a livello internazionale, per definire ruoli e competenze. L’obiettivo è quello di dare ancora più valore alle notizie che transitano in corsa durante lo svolgimento di ogni gara e di aumentare la professionalità di un servizio invidiato da tutto il mondo, con un impagabile bagaglio d’esperienza lungo oltre quarant’anni.

La strada che Radio Informazioni ha tracciato in questi anni può diventare d’esempio per qualsiasi tipo di corsa ciclistica, dal livello regionale a quello internazionale, come ha sottolineato durante il suo intervento Virgilio Rossi, voce di radio corsa nelle gare di Rcs/Gazzetta, delle corse della Lega Ciclismo Professionistico, delle corse under 23 ed elite nazionali e internazionali in Italia. Assieme a Rossi, è intervenuto anche Federico Roganti, primo motociclista di Radio Corsa, che ha ribadito l’importanza di un patrimonio targato Radio Informazioni pronto a garantire standard di alta qualità anche per la stagione ormai alle porte. Si comincia domenica prossima, con il 57° Trofeo Laigueglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...