Addio a Squinzi: il cordoglio della LCP

E’ morto ieri a Milano Giorgio Squinzi, ex presidente Confindustria, proprietario del Sassuolo Calcio dal 2002 e leader della Mapei, azienda chimica fondata dal padre Rodolfo nel 1937 e diventata leader mondiale nella produzione di adesivi, sigillanti e prodotti chimici per l’edilizia. Aveva 76 anni, per via della malattia era ricoverato all’ospedale San Raffaele. Lascia la moglie Adriana Spazzoli e i figli Marco e Veronica, da tempo già impegnati nella Mapei, azienda che diede il nome alla formazione ciclistica, la Mapei-Quick-Step, capace di dominare la scena tra il 1993 e il 2002.

I funerali si svolgeranno lunedì 7 ottobre alle 14.45 presso il Duomo di Milano. La camera ardente, invece, sarà allestita presso la Casa Funeraria San Siro (in via Corelli 120 a Milano) a partire dalle 8 di venerdì 4 ottobre.

  • “La Lega del Ciclismo Professionistico esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Giorgio Squinzi, grande imprenditore e uomo di sport. Alla moglie Tiziana e a tutta la sua famiglia porgiamo le più sentite e sincere condoglianze”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...