Ciclismo Cup e Air 2019: le maglie ufficiali

Da mercoledì 24 luglio si corre la seconda edizione dell’Adriatica Ionica Race, l’evento organizzato dall’ex iridato Moreno Argentin e valido come ottava prova della Ciclismo Cup 2019. La corsa si concluderà domenica 28 e ridisegnerà le classifiche della challenge organizzata dalla Lega del Ciclismo Professionistico. Tra le altre cose, come accaduto in altre corse durante questa stagione, prima della partenza di ogni tappa ci sarà la vestizione dei corridori primi in classifica nelle rispettive graduatorie, ossia classifica a squadre, classifica individuale e classifica giovani (under 25). Gli aggiornamenti verranno fatti subito ogni tappa in modo da avere ogni giorno i nuovi leader delle rispettive maglie. In particolare, saranno 3 le maglie protagoniste della challenge, personalizzate con i loghi dei co-partner Lega Ciclismo Pro e Federazione Ciclistica Italiana. Il tutto è frutto di un accordo di partnership con Pella Sportswear, storico brand di abbigliamento tecnico e all’avanguardia per il ciclismo:

–       Maglia bianca per il primo in classifica Under 25

–       Maglia azzurra per il primo della classifica individuale

–       Maglia rossa per tutti i corridori della prima squadra nella omonima classifica

Per quanto riguarda la corsa, hanno invece confermato il proprio impegno al fianco della Adriatica Ionica Race importanti realtà come Geo&Tex2000, che apporrà il proprio marchio nella maglia azzurra di leader della Classifica Generale, FSA, che ha legato il proprio brand alla maglia rossa degli sprint intermedi, Gabetti, sponsor della maglia bianca del miglior giovane, e Suzuki, sponsor della maglia arancio che premia il corridore più combattivo.

Rinnovata anche le partnership con il maglificio Giessegi, “official jersey supplier” dell’evento, che va a sommarsi al contributo degli enti patrocinanti, Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia, e alla collaborazione della Direzione Programmazione Economica Internazionalizzazione Regione Veneto e delle Camere di Commercio di “Venezia e Rovigo” e “Venezia Giulia, Trieste e Gorizia”.

“Ci tengo a ringraziare gli enti e le aziende che sostengono la nostra manifestazione e le città di partenza e arrivo di tappa, – ha commentato l’ex iridato Moreno Argentin, organizzatore della gara -. Si tratta di accordi importanti per noi, ma che rappresentano una bella notizia per tutto il movimento ciclistico. Grazie alla loro passione sta prendendo forma un progetto ambizioso che punta ad espandersi nei prossimi anni verso nuovi territori e realtà”.

Queste le maglie dell’Adriatica Ionica 2019:

Maglia Azzurra di leader della Classifica Generale (Sponsor: Geo&Tex 2000)
Maglia Verde dei Gran Premi della Montagna (Sponsor: “Dolomiti, The Mountains of Venice”)
Maglia Rossa degli Sprint Intermedi (Sponsor: FSA)
Maglia Bianca del Miglior Giovane (Sponsor: Gabetti)
Maglia Arancio della Combattività (Sponsor: Suzuki)

In attesa del primo confronto su strada, il programma della manifestazione si aprirà Martedì 23 Luglio a Mestre con le operazioni preliminari e la presentazione ufficiale delle squadre, in programma alle 18 in Piazza Ferretto.

LE TAPPE DELLA ADRIATICA IONICA RACE 2019

Mercoledì 24 Luglio – Tappa 1: Mestre – Mestre, 81 Km.
Giovedì 25 Luglio – Tappa 2: Venezia (Favaro Veneto) – Grado, 189 Km.
Venerdì 26 Luglio – Tappa 3: Palmanova – Lago di Misurina/Tre Cime di Lavaredo, 204,6 Km.
Sabato 27 Luglio – Tappa 4: Padola – Cormòns/Monte Quarin, 204,5 Km.
Domenica 28 Luglio – Tappa 5: Cormòns – Trieste, 133,5 Km.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...