“Tour of the Alps”: rese note tutte le venti squadre al via

Il Tour of the Alps 2018 si correrà dal 16 al 20 aprile, ma sono già state rese note tutte le venti squadre che parteciperanno a quella che rappresenta la vera messa a punto in vista del Giro d’Italia. Non a caso il parterre sarà d’eccezione, con 9 World Team, 8 Pro Continental, 2 Continental e una selezione Nazionale, ossia quella italiana. Ognuna di esse schiererà 7 corridori, le tappe in programma sono cinque e metteranno alla prova i corridori sin dalla partenza di Arco per poi chiudere sull’esigente percorso iridato di Innsbruck, passando attraverso Trentino, Alto Adige e Tirolo.

Rispetto all’edizione della passata stagione, il percorso partirà da sud per poi risalire l’Euregio e in tutto conta 714,3 chilometri da percorrere, con 13100 metri complessivi di dislivello e 10 gran premi della montagna. Tornando ai team al via, ecco la lista comunicata da GS Alto Garda, società organizzatrice della gara a tappe di categoria 2.HC:

WORLD TEAMS
AG2R-La Mondiale (Francia); Astana Pro Team (Kazakistan); Bahrain-Merida Pro Cycling Team (Bahrain); BORA-hansgrohe (Germania); Dimension Data (Sudafrica); FDJ (Francia); Lotto.NL-Jumbo (Paesi Bassi); Team Sky (Gran Bretagna); UAE-Emirates (Emirati Arabi)

PRO CONTINENTAL
Androni Giocattoli-Sidermec (Italia); Bardiani-CSF (Italia); CCC-Sprandi (Polonia); Euskadi-Murias (Spagna); Gazprom-Rusvelo (Russia); Israel Cycling Academy (Israele); Nippo-Vini Fantini (Italia); Wilier Triestina-Selle Italia (Italia)

CONTINENTAL
Tirol Cycling Team (Austria); Team Felbermayr-Simplon (Austria)

SQUADRE NAZIONALI
Italia

Screenshot 2018-01-28 at 22.39.56

Si è espresso così Giacomo Santini, presidente del GS Alto Garda: «Siamo orgogliosi di presentare un elenco di squadre così prestigioso, e non vediamo l’ora di assistere al grande spettacolo che sapranno portare sulle nostre strade. Le grandi squadre hanno espresso il loro interessamento per la nostra corsa con anticipo ancora maggiore che in passato, e siamo particolarmente soddisfatti di poter accogliere numerosi team alla loro prima esperienza al Tour of the Alps. Crediamo di aver compiuto un ulteriore salto in avanti». Oltre al Team Sky, padrone delle ultime tre edizioni, anche le altre squadre dovranno rendere noti prossimamente i corridori al via, ma è già stata annunciata la presenza di gente del calibro di Fabio Aru, George Bennett, Miguel Ángel López, Louis Meintjes, Thibaut Pinot e Domenico Pozzovivo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...