Lega del Ciclismo Professionistico

Presentato il Gran Premio Bruno Beghelli

Lascia un commento

Sono passati ormai 20 anni da quel 1996 quando al Gruppo Sportivo Emilia fu assegnata l’organizzazione del campionato italiano su strada – Gran Premio Beghelli. Dal 1997 la corsa ha assunto la nuova denominazione da Gran Premio Beghelli a Gran Premio Bruno Beghelli, in memoria del padre di Gian Pietro, acquisendo i diritti della Milano – Vignola. Un atto che ha dato così continuità ad un prestigioso albo d’oro che il prossimo 11 ottobre giungerà alla sua 64^ edizione, la ventesima del Gran Premio Bruno Beghelli appunto.
Nel corso della presentazione ufficiale della gara che si è tenuta oggi presso la sede della Beghelli a Valsamoggia, alla presenza di Gian Pietro Beghelli e delle autorità del territorio interessato dalla corsa, è stato proprio il presidente del Gruppo Sportivo Emilia, Adriano Amici, a ricordare come da un semplice incontro con Gian Pietro Beghelli sia nata una sinergia che ha portato la gara ad essere uno dei punti di riferimento dell’intero calendario.
La gara di classe UCI 1.HC sarà valida come ultima prova della Challenge Beghelli individuale e a squadre, le speciali classifiche che raggruppano tutte le gare organizzate in regione dal Gruppo Sportivo Emilia.
Scelta vincente non si cambia, proprio per questo, come sempre, sarà la principale unità produttiva della Beghelli ad ospitare tutte le operazioni preliminari con il foglio firma durante il quale i tanti appassionati potranno vedere da vicino i protagonisti della giornata che dopo il via ufficioso raggiungeranno a passo turistico il centro di Monteveglio, oggi comune di Valsamoggia per il via ufficiale.
Dopo i due giri iniziali del circuito del Gessiere tra Calstevetro e Ca di Sola che potrebbero proporre qualche attacco da lontano, la gara entrerà nel vivo con il gran finale: 10 tornate del circuito tricolore di Zappolino di 12,3 chilometri, lo stesso circuito che caratterizzò il campionato italiano del 1996 vinto da Re Leone Mario Cipollini.
Molto probabilmente sarà ancora una volta la salita simbolo del Gran Premio Bruno Beghelli a creare la selezione e a fare da trampolino di lancio a quella che potrebbe essere l’azione risolutiva della gara.

Video presentazione: http://youtu.be/NWGlIDBvMlY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...