Lega del Ciclismo Professionistico

Presentato oggi nel nuovo Palazzo della Regione Lombardia lo storico Trittico, tornato ad essere un importante appuntamento premondiale che segna anche il rientro di Nibali alle gare dopo la splendida vittoria del Tour de France. Alle tre manifestazioni parteciperà anche la Nazionale italiana guidata da Davide Cassani.

Lascia un commento

Milano, 10 settembre 2014
Presentazione TRITTICO LOMBARDO

Tre classiche lombarde del calendario internazionale quali la Coppa Bernocchi, la Coppa Agostoni e la Tre Valli Varesine, in calendario il 16 – 17 e 18 settembre, nell’ordine, da anni accomunate nel Trittico della Regione Lombardia, sono state presentate alle autorità e alla stampa nella prestigiosa e scenografica ambientazione della Sala Belvedere della sede di Regione Lombardia. Una presentazione ad alto livello, e non solo perché si è svolta al 39° piano, con l’intervento del presidente della Regione Roberto Maroni e dell’assessore regionale allo Sport, il plurimedagliato della canoa, Antonio Rossi, entrambi accomunati da viva passione per le due ruote. Passione e interesse che si sono rilevati dagli accenti dei due interventi e confermati dalla disponibilità economica specifica e tangibile verso le tre manifestazioni e, in un discorso a più ampio raggio, verso lo sport in generale. Il presidente Roberto Maroni, del resto, ha ricordato, con parole accorate, la scelta del grande Felice Gimondi quale ambasciatore sportivo per Expo 2015, un bel riconoscimento per il movimento ciclistico e per la sua storia.

10-sett-2014 Trittico LombardoIl cambio di data del Trittico attuato in questo 2014 con lo spostamento dalla metà di agosto alla metà di settembre, ridona alla manifestazione un fascino che lo scivolamento della disputa  del mondiale in avanti come avviene da quasi un ventennio, aveva offuscato, nonostante gli sforzi e le cure delle tre società organizzatrici.

E i nomi degli iscritti al Trittico Regione Lombardia 2014, uno per tutti quello del trionfatore del Tour de France Vincenzo Nibali, depongono a favore della bontà della scelta operata con evidenza unitamente a un ritrovato e rinnovato interesse per la maglia azzurra che Davide Cassani incentiva e valorizza declinato in vari modi.

Roberto Damiani per l’U.S. Legnanese, Romano Erba per lo Sport Club Mobili Lissone e Renzo Oldani per la S.C. Alfredo Binda, ossia i presidenti delle tre società organizzatrici, con interventi specifici delle autorità comunali e dei collaboratori più vicini, hanno ricordato ai numerosi intervenuti fra i quali il vice presidente della Lega Ciclismo Professionistico Enzo Ghigo, altro appassionato e praticante del ciclismo, i motivi salienti delle tre corse che animeranno la metà della prossima settimana.

Tre corse tutte da vivere con passione.

Giuseppe Figini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...