Lega del Ciclismo Professionistico

Settimana Internazionale Coppi e Bartali: domani il via da Gatteo

Lascia un commento

Consulta la guida tecnica
Planimetria generale
1^ semitappa 2^ semitappa

IL PROGRAMMA

Mercoledì 26 Marzo, ore 15.00 – Piazza Fracassi, Sant’Angelo:
Abbraccia il tuo campione.
Presentazione Ufficiale delle squadre partecipanti alla Settimana Internazionale di Coppi e Bartali.

Mercoledì 26 Marzo, ore 15.00– ex Sala Consigliare presso circolo ARCI  – Piazza Fracassi, Sant’Angelo:
dalle ore 15.00 – Operazione di Verifica licenze
ore 17.00 – Riunione  tecnica

Giovedì 27 Marzo, ore 8.30 – Piazza Vesi, Gatteo
I SEMITAPPA: Gatteo – Gatteo,  Gara in linea.
dalle ore 8.30 – Piazza Vesi, Gatteo: firma del foglio partenza
ore 9.00 – Via Garibaldi, Gatteo: incolonnamento gruppo e trasferimento
ore 9.15 – Via Pirandello Sant’Angelo: partenza ufficiale

Giovedì 27 Marzo, ore 14.00 – Giardini Don Guanella, Gatteo a Mare
II SEMITAPPA: Gatteo a Mare – Gatteo – Cronometro a squadre
dalle ore 14.00 – Giardini Don Guanella, Gatteo a Mare: firma del foglio partenza
ore 14.30 – Giardini Don Guanella, Gatteo a Mare: Partenza prima squadra
ore 16.30 – Via Roma, Gatteo: arrivo ultima squadra

Venerdì 28 Marzo
II TAPPA
: Sant’Angelo di Gatteo – Sogliano al Rubicone, Gara in linea
dalle ore 9.00 – Piazza Fracassi, Sant’Angelo di Gatteo: firma del foglio partenza
ore 11.15 – Via Marconi, Sant’Angelo di Gatteo: incolonnamento gruppo e trasferimento
ore 11.30 – Via Pirandello Sant’Angelo di Gatteo: partenza ufficiale
ore 15.30/16.00 – Arrivo a Sogliano al Rubicone

IL PERCORSO

Dopo la positiva esperienza del 2013 La Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale prenderà ancora il via da Gatteo, località che schiaccia l’occhio alle due ruote e lo farà con un giorno d’anticipo.
Mercoledì 26 marzo le 25 squadre che schiereranno al via atleti di 35 nazioni saranno presentate nella caratteristica cornice dell’anfiteatro di Sant’Angelo.
La giornata inaugurale, come da tradizione sarà suddivisa in due frazioni.
In mattinata si terrà la tappa in linea che ricalcherà quella del 2013 che si svilupperà fondamentalmente su due circuiti. Dopo il via dal cuore di Gatteo i corridori raggiungeranno lo stabilimento della Sidermerc di Pino Buda, marchio da sempre vicino al grande ciclismo, per il via ufficiale. Nelle fasi iniziali si affronterà un primo tratto di percorso pianeggiante che, dopo il passaggio da San Mauro Pascoli, porterà gli atleti a transitare per la prima volta sotto il traguardo. Qui inizierà la seconda tornata sullo stesso tracciato che però lambirà solamente il rettilineo d’arrivo in vista del gran finale. Un centinaio di chilometri tutt’altro che facili con due salite: la prima che porta ai 351 metri di altitudine di Sogliano al Rubicone; la seconda è quella che da Ponte a Uso porta a Passo delle Siepi, quella di Massamanente. Dopo lo scollinamento una veloce picchiata porterà la corsa in provincia di Rimini, a Poggio Berni, per poi transitare da San mauro Pascoli a 5 chilometri dall’arrivo.
Tradizionale appuntamento della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale è la cronosquadre che quest’anno si proporrà ancora con la formula del 2013 (quella delle squadre suddivise in due formazioni da 4 corridori ciascuna) sullo stesso tracciato che, però, sarà affrontato in senso contrario rispetto a 12 mesi prima. Partenza dunque da Gatteo Mare ed arrivo, dopo 11km e 200 metri, a Gatteo.

Sarà ancora Sant’Angelo il giorno successivo ad ospitare, in Piazza Fracassi, tutte le operazioni preliminari della seconda tappa: quella con arrivo a Sogliano.
Dopo il via la carovana toccherà Savignano sul Rubicone e si svilupperà inizialmente sui circuiti del giorno precedente. Abbandonato il primo tratto di percorso i protagonisti della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale si dirigeranno verso le colline del cesenate per passare la prima volta sotto il traguardo di Sogliano dove sarà esposto il cartello che indica 4 giri al termine. Si tratta di un circuito particolarmente nervoso con la salita che porta a La Ville di Monte Tiffi oltre all’impegnativa ascesa verso il traguardo con i suoi 600 metri di lastricato di porfido con pendenze del 18% che, aggiunte ai 162 km che i corridori avranno nelle gambe, farà la differenza. A vincere su questo traguardo un anno fa fu Diego Ulissi, uno degli uomini più in vista dell’intera stagione.
Crevalcore, ormai da anni è legata in modo molto particolare alla Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale e anche quest’anno, nella giornata di sabato 29 marzo, accoglierà la carovana ma non con una prova contro il tempo, come avvenuto negli anni precedenti, ma con una frazione molto spettacolare.

Gli atleti si sfideranno sullo stesso circuito della storica crono ma lo affronteranno per 12 volte in una tappa in linea adatta ai velocisti che consentirà al pubblico di assistere ai passaggi dei corridori ogni 20 minuti. Un concentrato di emozioni e spettacolo che porterà a Porta Modena tantissimo pubblico.
L’ultima tappa della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale proporrà un’inedita cronometro individuale che terrà tutti con il fiato sospeso.
Si partirà da Pavullo e i corridori nelle fasi iniziali affronteranno un tratto in pianura apparentemente facile, alcuni strappi caratterizzeranno i primi 9 km di gara fino al momento in cui dalla strada statale dell’Abetone, una secca curva a destra immetterà negli ultimi 900 metri. Gli atleti si troveranno di fronte un vero e proprio muro con pendenze dal 19 al 21% fino al Castello di Montecuccolo e dovranno anche affrontare prima della conclusione un tratto di strada battuta; solo all’interno del castello dove sarà posto l’arrivo su lastro lavico conosceremo il nome del 15° vincitore della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...