Presentate oggi a Milano le Squadre Nazionali per i Mondiali strada in Olanda

11/09/2012 17.46.20
MONDIALI STRADA: La “linea verde” dell’Italia per Limburg 2012 I commenti del Presidente e dei Tecnici azzurri
Milano, 11 settembre 2012“La linea che la Federazione ha deciso di seguire non nasce certo da ora – spiega il Presidente FCI Renato Di Rocco -, ma è un processo di rinnovamento in atto da tempo. Per il campionato del mondo di Limburg abbiamo deciso di puntare soprattutto sulla linea verde in tutte le categorie. Anche le scelte del CT Bettini sono andate in questa direzione. Alla luce delle note polemiche legate alla maglia azzurra mi piace constatare come il valore della maglia azzurra sia cresciuto ulteriormente. Tutti vogliono vestire questo simbolo. A livello internazionale siamo considerati degli apripista grazie anche alle nuove generazioni. Con le nostre scelte non abbiamo certo rivoluzionato la nazionale di Bettini e degli altri CT, ma anzi stimolato una crescita del movimento. Comunque la maglia azzurra si conquista sempre pedalando e va rispettata e difesa con dignità e impegno. Gli atleti che sono stati convocati dai tecnici per i campionati del mondo se la sono guadagnata sul campo.
Partiamo per vincere come sempre, perché siamo abituati a essere vincenti. Lo abbiamo dimostrato anche recentemente alle Paralimpiadi e ai Mondiali di mountain bike.”
“E’ una nazionale giovane, l’età media non supera i 26 anni – dice Paolo Bettini -. Ci sono ragazzi che vestono per la prima volta la maglia azzurra affiancati a corridori più esperti. Credo che questa squadra possa rappresentare un mix valido e competitivo per il percorso dei mondiali. Il Presidente Di Rocco mi ha chiesto se le linee dettate dalla Federazione mi hanno messo in difficoltà nel fare le mie scelte, sinceramente avrei sperato che mi creassero più problemi nelle scelte i corridori con i loro risultati. Analizzati uno ad uno, i ragazzi che ho scelto e che compongono la nazionale hanno dimostrato di meritare questa maglia e quelli a cui ho chiesto un segnale me lo hanno dato. Sono molto soddisfatto di questo gruppo. Per quanto riguarda la cronometro gli azzurri saranno Marco Pinotti e Adriano Malori. Quello con Pinotti è un progetto che parte da lontano. Marco ha intrapreso questo percorso lo scorso anno quando abbiamo fatto il primo raduno finalizzato alla crono, ha accettato la sfida e ha proseguito con impegno e determinazione supportato nella preparazione dal Settore Studi della FCI. Alle Olimpiadi è partito per entrare tra i primi dieci ed è arrivato il quinto posto e in Olanda, su un percorso maggiormente adatto alle sue caratteristiche, cercherà di migliorarsi ancora. Lui è convinto di poter fare molto bene e ci credo anch’io.” “Negli ultimi mondiali, soprattutto con le vittorie di Giorgia Bronzini ci siamo abituati bene – spiega il CT della squadra femminile Edoardo Salvoldi -. Quest’anno non sarà facile ripetersi. La favorita numero uno è Marianne Vos, ancora di più su un percorso come questo a lei congeniale e inoltre in Olanda in casa propria. Noi abbiamo una squadra giovane e guardiamo con fiducia al rinnovamento del settore magari sostituendo con nuovi elementi le atlete che hanno già dato moltissimo alla nazionale.” “Gli atleti che compongono le nazionali under 23 e juniores rappresentano il progetto multi disciplina intrapreso e portato avanti dalla federazione – spiega Marco Villa, CT della pista e coordinatore delle squadre nazionali juniores e under 23 -. Durante l’anno abbiamo cercato di provare tutti i migliori, abbiamo effettuato ritiri periodici in pista dimostrando l’efficacia e la fattibilità di lavorare sia in strada che nei velodromi. Molti ragazzi hanno preso parte agli europei su pista, in Portogallo, e da quegli atleti sono uscite le squadre, sia per l’europeo su strada di Goes in Olanda che adesso per i mondiali su strada.” Per quanto riguarda la squadra under 23 la novità principale è rappresentata dall’inserimento in squadra di un professionista, Fabio Felline. “Non abbiamo deciso di schierare un prof solo perché o fanno anche le altre nazionali ma perché riteniamo che Felline possa dare maggiori garanzie e solidità a tutto il gruppo – spiega il tecnico degli under 23 Marino Amadori -. In squadra tra gli altri ci sarà anche Mattia Cattaneo, appena uscito con un ottimo terzo posto dal Tour de l’Avenir, che farà sia la crono che la prova in linea.” “Per il mondiale abbiamo scelto ragazzi adatti a percorsi duri – dice il tecnico degli junior Rino De Candido -. Abbiamo una squadra giovane e motivata. Un bel gruppo, cresciuto attraverso le prove della Coppa delle Nazioni nelle quali abbiamo ben figurato. Il mondiale sarà per tutti un occasione per crescere e fare esperienza a livello internazionale magari ottenendo anche qualche bella soddisfazione”. Non poteva mancare la voce del grande Alfredo Martini. che ha portato il suo saluto alle squadre nazionali attraverso il Presidente Di Rocco: “Con il sentimento più profondo, saluto con tanto affetto le nuove nazionali azzurre per Valkenburg, alle quali esprimo il mio più grande in bocca al lupo. Forza bravissimi CT!”

Ecco le convocazioni di Bettini:

SQUADRA NAZIONALE UOMINI ELITE
Commissario Tecnico:
Paolo Bettini

PROVA IN LINEA
Eros Capecchi (Liquigas-Cannondale)
Dario Cataldo (Omega Pharma – Quick Step)
Oscar Gatto (Farnese Vini – Selle Italia)
Marco Marcato (Vacansoleil)
Moreno Moser (Liquigas-Cannondale)
Vincenzo Nibali (Liquigas-Cannondale)
Giacomo Nizzolo (Radio Shack – Nissan)
Rinaldo Nocentini (Ag2r La Mondiale)
Luca Paolini (Katusha)
Matteo Trentin (Omega Pharma – Quick Step)
Diego Ulissi(Lampre –Isd)
* i nomi delle due riserve per la prova in linea saranno ufficializzati in seguito.
CRONOMETRO
Adriano Malori(Lampre-Isd)
Marco Pinotti (Bmc Racing Team)
Ufficio Stampa FCI ufficiostampa@federciclismo.it | http://www.federciclismo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...